Via degli Arvali 29, Roma
+39.320.9246986
06.02.2018

Come è fatta una crema viso?

Che sia una formulazione idratante, antiage o anticellulite per le ladies oppure una crema viso lenitiva per l’uomo, dall’effetto sollievo dopo la rasatura, sicuramente qualche vasetto di setosa crema per la pelle ha un posto in prima fila anche sulla mensolina del tuo bagno…

Ti sei mai chiesto cosa c’è dentro e come è fatta una crema per il viso? Niente paura, non ti daremo lezioni di chimica cosmetologica! Ma ti facciamo scoprire l’ABC di una crema per il viso e in generale di ogni crema per la pelle: visto che la usiamo ogni giorno, meglio sapere di che ingredienti è fatta, non credi? Perché siamo convinti che essere consumatori consapevoli sia il primo passo per prendersi cura di sé… A partire dalla propria pelle!

Una crema viso è infatti creata dall’unione di una base (ovvero i “mattoncini” della crema per il viso), di un attivo (la sostanza funzionale che andrà a donarti l’effetto desiderato) e di una profumazione (ovvero la sua fragranza, che pur non avendo conseguenze sull’effetto della crema viso, non rimane certo un dettaglio trascurabile).

Andiamo a vedere più da vicino come sono composti questi tre elementi di una crema viso! –

Crema viso: in principio era l’acqua (e l’olio)

Forse non sai che la base di ogni crema per il viso e in genere di ogni crema per la pelle nasce dall’incontro di acqua (distillata, demineralizzata o minerale) e sostanza grassa (un burro o un olio di origine vegetale o minerale): nel gergo tecnico si parla di fase acquosa e fase oleosa.

Quello che certamente saprai è che acqua e olio non legano tra loro, c’è bisogno di uno o più emulsionanti perché si mescolino: gomma xantana, cetearyl glucoside e carbomer sono alcuni tra i più utilizzati in cosmetica.

Al microscopio vedresti la molecola di acqua che viene attratta dalla molecola di emulsionante che a sua volta, su un altro lato, sta agganciando la molecola di olio… Un ponte dopo l’altro e la struttura della crema prende forma…

Non ci crederai, ma il risultato di questo processo – che in gergo viene definito “emulsione cosmetica” – è proprio la tua crema per il viso!

Sostanze base: i mattoncini di una crema per la pelle

Base di una crema viso o una crema per la pelle

Dicevamo dunque: acqua, olii, emulsionanti. Sono le sostanze di base di una crema viso, ma non sono le sole.

Tra gli essenziali ingredienti della crema per la pelle ci sono anche sostanze umettanti, necessarie per trattenere l’acqua e impedire che il cosmetico si secchi: la glicerina è in genere la più usata e può garantire, a seconda della percentuale presente, un’azione idratante e protettiva sulla pelle.

Senza disorientarci tra elenchi di termini scientifici, devi sapere che nella base di una crema viso potresti trovare coloranti, naturali o di sintesi, profumo e sicuramente conservanti: senza, le emulsioni cosmetiche contenenti acqua produrrebbero muffe e batteri. Anche i conservanti possono essere di origine naturale o chimica.

Ora ci siamo: la nostra crema viso ha la sua struttura di base. Ma come diventa un efficace antirughe piuttosto che un nutriente siero idratante? Cosa determina i suoi effetti? Il merito va a lui: il cosiddetto ingrediente attivo.

Chi fa la differenza: l’attivo delle creme viso

Se le sostanze di base viste finora sono le fondamenta della nostra crema per la pelle, ciò che le dà proprietà cosmetologiche specifiche è l’ingrediente attivo. Ce ne può essere più di uno ed è la vera sostanza funzionale, quella che andrà a lavorare per darci l’effetto desiderato: turgore, distensione delle rughe, colorito omogeneo

Nelle nostre creme viso potremmo trovare attivi di origine naturale, estratti da bacche, frutta e piante, dall’olivello spinoso al ribes, dall’uva all’aloe vera… Ma la ricerca in campo cosmetico mette continuamente a punto nuove formulazioni di principi attivi di sintesi: acido ialuronico, ceramidi, peptidi, solo per citarne alcuni…

Ogni attivo ha proprietà mirate, per questo è la prima cosa a cui guardare quando si sceglie una crema per il viso: è importante che contenga quello più adatto per le nostre esigenze. Ma è anche importante la sua concentrazione: quanto deve essercene perché funzioni?

Quanto conta la concentrazione dell’attivo per l’efficacia di una crema viso

Come avrai ben capito, l’attivo è il punto di forza di ogni crema per il viso… A patto che ce ne sia una percentuale significativa, variabile a seconda della sostanza e dell’azione da raggiungere… La concentrazione di Attivo giusta per l’efficacia di una crema di solito si aggira tra l’1% e il 4%.

Ti consigliamo quindi di leggere sempre l’INCI, l’etichetta degli ingredienti che di solito si trova ai lati o sotto alla confezione delle creme per la pelle: a che punto dell’elenco è riportata la sostanza attiva che dovrebbe aiutarti a far sparire le rughette? Gli ingredienti dei cosmetici sono riportati in ordine decrescente di quantità, perciò… di solito una concentrazione che si aggira tra l’1% e il 4% di attivo si troverà nella seconda metà dell’INCI.

La profumazione di una crema per la pelle

Non è certo un dettaglio. Ti spalmeresti una crema viso che non ha un buon odore? Esclusi i cosmetici “fragrance free”, tutte le creme per il viso sono arricchite di profumazioni che le caratterizzano… E che a volte ci guidano nella scelta.

Come suadenti sirene dell’olfatto, le fragranze, naturali o di sintesi, vanno ad ammaliare i nostri sensi risalendo dalle narici su su verso il sistema limbico, lì dove il nostro cervello elabora le emozioni…

Qui non hai indicazioni da seguire se non le tue sensazioni: la crema viso che fa per te è quella che ti piace sentirti addosso, quella che ti fa sentire meglio già solo per il suo profumo, che sia una nota delicata e fresca o una fragranza lievemente speziata e avvolgente…

Scopri le creme per il viso di Dr. Lauranne

Ne hai provate tante ma non riesci a trovare quella che fa per te? Ti hanno consigliato una crema viso idratante ma la sua profumazione proprio non ti piace?

Sai che i laboratori Dr. Lauranne hanno lanciato una nuova linea di creme viso personalizzabili? Puoi crearle tu scegliendo la base, l’attivo e la profumazione che più gradisci! Da casa, in pochi clic, su misura per te!

Vai alle creme viso personalizzabili b.easy

 

 

 

Una crema viso